Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maspe maspe 
Visitatore Visitatori(28)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Classici - Mondadori - Titolo grande - immagine nel cerchio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1943
 
Piace a 1 utente
Non piace a 2 utenti
Media: 4.50
 
N.:   308
Nostra Signora delle Tenebre
Fritz LEIBER
     Traduzione: Elisa COMITO e Beniamino SIBONI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   Novembre 2002 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Our Lady of Darkness, 1978
Note:   La copertina del volume riprende una immagine di Karel Thole apparsa su Urania 561 - World Fantasy Award Miglior Romanzo 1978
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   104 x 175
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   240
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 03/05/2016-19:00:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Franz Westen, lo scrittore di San Francisco, è ossessionato dall'idea di un complotto da oltre lo spazio e il tempo. Chi tiene le redini del mistero che comincia, quasi per caso, come un inquietante indovinello letterario? E che modo possono esservi coinvolti alcuni personaggi illustri della cronaca di ieri, come il poeta Clark Ashton Smith? Westen cerca di fare chiarezza, quando all'improvviso le luci della Baia si oscurano e la tremenda rivelazione contenuta in un libro di Thomas De Quincey gli appare in tutto il suo devastante significato... Perché la vittima designata è la San Francisco di oggi!