Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Giakum Giakum 
fabri fabri 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
adso adso 
ciccio ciccio 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Acquarelli - Demetra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:18953
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   177
Dalla Terra alla Luna
Jules VERNE
     Traduzione: Ivo COLLI
     Copertina: Costantina FIORINI
 
Data:   Dicembre 1997 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   De la Terre √† la Lune, 1865
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   120 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 31/03/2010-09:06:35
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La storia è nata nel1865 quando il mondo intero viene colto da grande eccitazione di fronte ad un esperimento scientifico mai tentato in precedenza. I membri del Club del Cannone, un circolo di artiglieri formatosi a Baltimora dopo la fine della Guerra di Secessione, hanno concepito l'idea di mettersi in comunicazione con la Luna, spedendoci sopra un enorme missile. Mentre si sta già costruendo nello stato americano della Florida la base di lancio, una novità balza subito agli onori della cronaca mondiale,bloccando il progetto: un intrepido avventuriero francese, Michel Ardan, vola in America per prender parte all'esperimento lunare in qualità di passeggero del missile. Non solo la proposta di Ardan è salutata con entusiasmo dall'opinione pubblica, costringendo i membri del Club ad accettare la sua presenza , ma Ardan stesso riesce a far riconciliare Barbicane, il promotore dell'impresa, e il suo storico nemico, il capitano Nicholl e li persuade entrambi a partecipare con lui al viaggio verso la Luna.