Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Longmire Longmire 
Visitatore Visitatori(24)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Trimestrale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1867
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N.:   9
Supernovae II parte
Autori VARI
     A cura di: Gardner DOZOIS
     Traduzione: Autori VARI
     Copertina: Giuseppe FESTINO
 
Data:   Novembre 1996 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:   A cura di Gardner Dozois - Inverno 1996
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   131 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 19/01/2010-11:04:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Che cos'è l'avanguardia della fantascienza? E' - ed è sempre stata - quella porzione di autori che uniscono una capacità di scrivere raffinata a un talento innato per le nuove idee. In questa antologia troverete alcuni stupendi esempi di fantascienza innovativa, introdotti da quel piccolo gioiello che è "I primi dopo gli antichi persiani" di J. Brunner (un autore ormai classico anche quando vuole essere "di rottura"). In "Hot Sky" di Robert Silverberg troverete un'idea così buona da giustificarne il successivo ampliamento in un romanzo, che Silverberg si è affrettato infatti a dare alle stampe. Mentre "La città bianca" vi farà conoscere uno scrittore come Lewis Shiner, di cui è appena uscito anche in Italia il romanzo Desolate città del cuore. Con "Uno sguardo sul Nilo" di Michel Moorcock torniamo alla migliore SF inglese, mentre la carrellata di "scoperte" propone Greg Egan, Ian McDonald e Jonathan Lethem. Completano il volume i racconti di Joe Haldeman, Connie Willis, Nancy Kress.