Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
puffo puffo 
Visitatore Visitatori(36)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Trimestrale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1862
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.75
 
N.:   4
Uomini e superuomini
Autori VARI
     Traduzione: Autori VARI
     Copertina: Giuseppe FESTINO
 
Data:   Settembre 1995 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:   Autunno 1995
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   131 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   560
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 12/08/2015-19:13:38
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Pochi temi come quello dell'eroe, dell'uomo dotato di poteri eccezionali (superuomo o supermutante che sia) si prestano, in fantascienza, a un trattamento che ricorda così da vicino gli antichi procedimenti del mito. E in questa raccolta di fantascienza "mitologica" composta da tre romanzi completi e un racconto gli eroi sono davvero eccezionali, le situazioni che sono chiamati ad affrontare hanno davvero tutta la grandiosità e ampiezza di respiro delle saghe. A cominciare dalla struggente odissea marziana di La spada di Rhiannon di Leigh Brackett, in cui un uomo del XXI secolo torna indietro di un milione d'anni per risolvere il mistero degli dei di Marte, e proseguendo con Orion di Ben Bova, il cui protagonista è il personaggio più simile a un semidio creato dall'attuale sf americana. Ma l'ultima parola non poteva che essere affidata a Philip Josè Farmer, le cui appassionanti cronache di Roger Two Hawks costituiscono un divertito omaggio alla più pura science fiction d'avventure, quella in cui un eroe tutto moderno acquista come per incanto statura mitica. Il racconto di R.L Battistella Il tempio di langa, infine, ci porta su un mondo del lontanissimo futuro per fare la conoscenza di Luc Solari, semidio suo malgrado…