Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Semestrale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1825
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.38
 
N.:   Inv 1977
La trilogia completa di John W. Campbell Jr.
John W. CAMPBELL jr. (ps. di John Wood CAMPBELL jr.)
     Traduzione: Stanis LA BRUNA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   Novembre 1977 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   141 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   420
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 26/09/2018-14:44:32
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Corazzate e incrociatori spaziali, spedizioni su lontani e pericolosi mondi, razze extraterrestri in guerra fra loro: si fa presto a scrollare le spalle davanti a queste cose, ma è molto più difficile descrivere una battaglia tra due flotte cosmiche che propinare al pubblico delle banalità da manualetto scolastico travestite da profondi pensieri. Per questo la celebre trilogia di romanzi che John W. Campbell -il massimo autore di fantascienza degli anni '30 - cominciò a pubblicare nel 1934 sulla rivista "Astounding" conserva intatto il suo straordinario fascino d'avventura. Laureato in fisica nucleare, direttore dal 1938 di "Astounding" e poi di "Analog", Campbell è sempre rimasto fedele al significato letterale, tradizionale, del termine "science fiction". Le sue invenzioni più strabilianti, le sue ipotesi più vertiginose, le sue più audaci esplorazioni, i suoi più terrificanti "iperspazi" hanno tutti un solido retroterra scientifico che da a queste peripezie cosmiche una concretezza rara e un singolarissimo sapore di realtà.