Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
massimo massimo 
John_Fischetti Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(36)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Oscar Bestsellers - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:18234
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   1460
La Guerra degli Elfi
Herbie BRENNAN (ps. di James Herbert BRENNAN)
     Traduzione: Angela RAGUSA
     Copertina: Lizzy BROMLEY
 
Data:   24 Febbraio 2004 ISBN:    9788804530268
Tit.Orig.:   Faerie Wars, 2003
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   127 x 197
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   315
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 29/04/2016-21:56:20
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Pyrgus Malvae √® nei guai... grossi guai. Suo padre, imperatore del Regno degli Elfi, ce l'ha con lui perch√© √® scappato di casa. Lord Rodilegno vuole la sua testa perch√© gli ha rubato una fenice. Bombix e Sulfureo, proprietari di una sinistra fabbrica di colla, vogliono sacrificarlo a Beleth, principe demone che sta mobilitando le sue armate ed √® disposto a tutto pur di annientare il Regno degli Elfi. Insomma, per il giovane principe √® meglio cambiare aria... Cos√¨ Pyrgus parte per il Mondo Analogo (che poi sarebbe il nostro) e finisce nel giardino del vecchio Fogarty, un eccentrico scienziato. √ą l√† che Henry, adolescente in crisi, lo salva dalle fauci di un gatto, per scoprire con infinita sorpresa che quella creaturina alata non √® una farfalla qualsiasi... Un'avventura straordinaria in cui si intrecciano magia, brivido e umorismo.