Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Annuale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1814
 
Piace a 9 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.83
 
N. Volume:   1971
Titolo:   Trilogia galattica di Isaac Asimov
Autore:   Isaac ASIMOV
   Traduzione: Cesare SCAGLIA
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   Giugno 1971 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   141 x 190
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   480
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 06/12/2014-11:32:09
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
"L'edificio dell'astroporto era colossale. ll soffitto non si vedeva quasi e non si vedevano le mura perimetrali, ma solo uomini e sportelli e piani sovrapposti, che scomparivano lontano nella foschia." Siamo a Trantor, la capitale dell'immenso impero Galattico, al principio del tredicesimo millennio dopo Cristo; la città conta quaranta miliardi di abitanti e si estende per settantacinque milioni di miglia quadrate. Ed è qui che sbarca lo studente Gaal Dornick all'inizio della storia. Ed è qui che cominciano ad annodarsi i mille fili del più straordinario intreccio che scrittore di fantascienza abbia mai concepito. E' questo il centro del più grandioso affresco di storia futura che mai sia stato tracciato: i tre volurni della celebre, vertiginosa "Trilogia della Fondazione" di Isaac Asimov, oggi finalmente riuniti in un volume unico, per una lettura di ininterrotta suspense e come prestigioso primo numero del MILLEMONDI che Urania, a cominciare da quest'anno, dedicherà ogni estate alle vostre "grandi vacanze".