Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
wawawa wawawa 
Visitatore Visitatori(35)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Oscar Bestsellers - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:18128
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 9.33
 
N.:   567
I Robot dell'Alba
Isaac ASIMOV
     Traduzione: Delio ZINONI
 
Data:   Giugno 1995 ISBN:    8804403039
Tit.Orig.:   The Robots of Dawn, 1983
Note:   Riedizione in Oscar Bestsellers dell'Oscar Fantascienza n° 57/F1 [Ottobre 1986]
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Ristampe/Riedizioni Dimensioni:   127 x 197
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   484
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 10/07/2017-22:43:37
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Con I robot dell'alba, un'altra pietra miliare della sterminata saga spaziale che vede uomini e robot uniti per la conquista della Galassia, si conclude la trilogia robotica di Isaac Asimov, di cui sono già usciti i primi due capitoli, Abissi d'acciaio e Il sole nudo. "I tre romanzi, infatti - come ricorda Giuseppe Lippi nell'introduzione - non solo sono legati da uno sfondo tematico comune, ma anche dalla presenza di una memorabile coppia di protagonisti, quei Lije Baley e R. Olivaw che sono diventati tra i più famosi personaggi della fantascienza americana". Baley, questa volta, sul pianeta Aurora, conosciuto anche come il Mondo dell'Alba, dovrà cercare di svelare la trama che ha portato a un crimine di tipo insolito: la 'morte' di un robot. Ma dietro la risposta che Baley potrà trovare si celano un enigma e un'opportunità ancora più grandi: chi dovrà colonizzare l'Universo, l'Umanità o le macchine simili all'uomo, i robot?