Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa rossa

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:179
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.17
 
N.:   179
Le spirali del tempo
Chad OLIVER
     Traduzione: Carlo ROSSI-FANTONETTI
     Copertina: Carlo JACONO
 
Data:   8 Giugno 1958 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Winds of Time, [1956, 1957]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
Ristampato nel numero: 488
 
  Ultima modifica scheda: mvent 12/06/2012-07:59:32
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
"Le astronavi avevano continuato a slanciarsi fuori di Lortas. Ma le mete erano state sempre più distanti nascoste in angoli cosi remoti della galassia che, durante i viaggi, i soli e i Pianeti non erano stati altro che numeri nei grandi cataloghi astronomici. Le astronavi s'erano spinte sempre più lontano, sempre più lontano, ma  sinora non avevano trovato nulla, anzi, avevano trovato peggio del nulla...". Che cosa cercano le astronavi di Lortas? Che cosa le spinge a solcare gli oceani sconfinati, dello spazio? Cercano la speranza, la soluzione del problema più angoscioso di fronte, al quale si siano mai trovati gli uomini di tutti i mondi e di tutti i tempi. Un problema cui bisogna trovare a tutti i costi una risposta definitiva e rasserenante, se non si vuole che l'amareggiato Nlesine abbia ragione quando definisce l'uomo "il peggior morbo del cosmo". Le Spirali Del Tempo non è solo un romanzo di pura fantasia, di semplice avventura avveniristica: è anche, e soprattutto, un'autentica parabola moderna, un racconto col quale Chad Oliver, brillante rivelazione nel campo della fantascienza, oltre ad appassionarci con la vicenda allucinante del dottor Weston Chasel, di Los Angeles, e di un gruppo di uomini "naufragati" sulla Terra, presenta in tutta la sua drammaticità il più grande dilemma dei nostri giorni, e con penna incisiva, spietata, verga un atto d'accusa davanti al quale ci sentiamo indotti a meditare.