Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Kolok Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxpullo Vedi il profilo utente 
Nick Parisi Nick Parisi 
Visitatore Visitatori(33)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Pandora - Sperling & Kupfer

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:16709    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   521
Titolo:   Il Signore dei Demoni
Autore:   David EDDINGS
   Traduzione: Grazia GATTI
   Copertina: Edwin HERDER
 
Data Pubbl.:   Ottobre 1990 ISBN:    8820010836
Titolo Orig.:   Demon Lord of Karanda, 1988
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 20/11/2011-19:39:35
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La spedizione guidata da Garion per riprendersi il figlioletto, rapito da Zandramas, non aveva ancora raggiunto il proprio fine. Tuttavia, due scoperte importanti erano state fatte: Zandramas era una donna e il Sardion - la pietra nera nella quale risiedeva la forza delle tenebre - aveva gli stessi poteri del Globo di Aldur, essendo la metà oscura e malefica di un solo, originario intero. L'incontro "nel luogo che più non è" tra il Figlio della luce e quello delle tenebre avrebbe deciso le sorti dell'umanità e annientato una delle due pietre. Bisognava quindi trovare al più presto Zandramas e sottrarle il piccolo Geran, ignaro strumento di un fosco disegno. Ma Garion e i suoi vennero bloccati dall'imperatore di Mallorea e rinchiusi nel suo palazzo di Mal Zeth, la capitale. Quando però una terribile pestilenza si abbatté sulla città, il gruppo riuscì finalmente a fuggire. In una lotta disperata contro il tempo ricominciò il suo affannoso inseguimento, ignorando che un nuovo, terribile nemico lo minacciava da vicino: Nahaz, il Signore dei Demoni.