Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Free Will Free Will 
Algernon Algernon 
and and 
Visitatore Visitatori(40)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Due Famosi Romanzi di Fantascienza - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:16537
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   [8]
La congiura Dorsai - Occhi di fuoco
Gordon Rupert DICKSON e Michael BISHOP
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
 
Data:   Ottobre 1992 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Chantry Guild, 1988 - Eyes of Fire, 1980
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 08/05/2011-16:39:52
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La congiura Dorsai:

Gordon R. Dickson, vincitore dei massimi premi fantascientifici, da quasi trent'anni è impegnato nella creazione del suo capolavoro, il ciclo dei Dorsai, un'epica avventura dell'evoluzione umana che si svolge nell'arco di migliaia d'anni e su una decina di sistemi planetari. Ora Dickson ci offre un nuovo grande episodio, mentre il ciclo si avvia verso un maestoso epilogo...
Un'astronave solitaria appare nello spazio terrestre e distoglie Hal Mayne dalle sue ricerche a bordo dell'Enciclopedia Finale, una costruzione inaudita che racchiude l'intero scibile umano. A pilotare l'astronave √® Amanda Morgan, finora impegnata in una strenua resistenza sui Mondi Giovani. Amanda reca notizie terribili, anche se non propriamente inattese... Bleys Ahrens, il diabolico e irriducibile capo degli Altri, la razza di ibridi nata dall'incrocio fra le tre Culture Separate, sta stringendo in una ferrea morsa i Mondi Giovani, sottraendo loro risorse e uomini validi per costruire una flotta di astronavi da guerra. Il suo obiettivo dichiarato √® quello di provocare l'agonia e la morte di questi mondi, lasciando agli esseri umani un solo pianeta: la Terra. Hal Mayne deve quindi raggiungere al pi√Ļ presto il mondo di Kultis, dove la Gilda Cantoria √® riuscita a dominare le temibili forze che sono associate indissolubilmente all'Universo Creativo che Hal insegue contenacia. Mentre le truppe d'occupazione stringono d'assedio il suo rifugio segreto, √® ormai evidente che tutti gli anni di sforzi e tutte le incarnazioni vissute da Hal stanno per convergere in quello che pu√≤ diventare il momento critico supremo per l'umanit√†‚Ķ


Occhi di fuoco:

La missione dell'astronave terrestre D/tarmakaya sul pianeta Gla Taussi √® rivelata un fallimento. Il comandante, G√ľnter Latimer, √® stato giustiziato da una setta di fanatici religiosi e i suoi due figli cloni, Abel e Seth, sono stati catturati. Ma per essi si apre una via d'uscita: la potente Lady Turshebsel offre loro l'opportunit√† di far ritorno sulla Terra, purch√© prima accettino di guidare una pericolosa missione diplomatica sul pianeta Trope, allo scopo di negoziare il trasferimento forzato di una comunit√† ribelle di Tropiani sullo stesso Gla Taus. Lo Sh'gaidu, come viene chiamata questa singolare ed enigmatica comunit√†, √® composto di poche centinaia di individui, ma da secoli resiste strenuamente a qualsiasi tentativo d'integrazione, opponendosi al razionalismo tecnologico della civilt√† di Trope con una fede in valori mistico-spirituali. Il mistero e il fascino che circondano la contro-cultura Sh'gaidu sono riflessi nelle straordinarie caratteristiche fisiche e mentali di queste creature umanoidi, e soprattutto nei loro occhi inquietanti ed irreali, simili a cristallo: occhi di fuoco che esprimono una imperscrutabile alienit√†. Il giovane Seth Latimer viene cos√¨ catapultato fra tensioni e conflitti dall'esito quanto mai incerto, che affondano le loro radici nel lontano passato. Vittima egli stesso di inganni e macchinazioni, Seth dovr√† proseguire il suo tormentato viaggio nell'alienit√† di questa razza, dove lo attendono amare sorprese e sconcertanti rivelazioni.
Un romanzo singolare e coinvolgente nel quale Michael Bishop ripropone la densità e il fascino inimitabile dei suoi ritratti di antropologia aliena.