Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
FM FM 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Classici - Mondadori - Cerchietto rosso nell'angolo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1644
 
Piace a 12 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.36
 
N.:   138
Abissi d'acciaio
Isaac ASIMOV
     Traduzione: Giuseppe LIPPI
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   Settembre 1988 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Caves of Steel, 1954
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 185
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   208
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 21/11/2014-21:27:32
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dove un tempo sorgeva New York, ora si trova la Città, una megalopoli che ospita venti milioni di abitanti, e non distante si erge l'impenetrabile Spacetown, dove vivono gli Spaziali durante i loro soggiorni sulla Terra. I rapporti fra il governo terrestre e i mondi occupati dagli Spaziali non sono propriamente cordiali, e il giorno che uno Spaziale viene assassinato con un colpo di disintegratore sulla porta di casa a Spacetown, la situazione si fa maledettamente pericolosa. Occorre risolvere subito il caso, e lo sgradevole incarico cade sulle spalle del detective Lije Baley, che per l'occasione è assistito da un collega uscito dalle file degli Spaziali, l'insolito signor R. Daneel Olivaw... dove la R sta per Robot.