Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
kenroby kenroby 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:162
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   162
I figli della nuvola
Audie BARR (ps. di Adriano BARACCO)
     Copertina: Carlo JACONO
 
Data:   10 Ottobre 1957 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: mvent 12/06/2012-07:55:30
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Belkis √® la capitale di Ker. Ker √® un meraviglioso pianeta i cui abitanti vivono in uno splendido isolamento perch√® nulla venga a turbare la loro tranquillit√†, la loro pace, la loro felicit√†. E gli ¬ę A. ¬Ľ sono i capi di questo popolo tranquillo, pacifico, felice. Gli ¬ę A. ¬Ľ non sono cellule pensanti, non sono cervelli mostruosi, non sono perfetti ordigni elettronici, ma uomini in carne ed ossa. U√≥min√≠ con un cuore, anche se qualche volta devono dimenticarsi di averlo perch√© nelle responsabilit√† di chi governa un mondo non c'√® posto per il sentimento. Certo le leggi di Ker sono giuste e buone e sagge, se hanno potuto resistere per tanti millenni senza che nessuno provasse il desiderio di mutarle. Ma in almeno una di queste leggi c'√® un neo. In quella che riguarda la successione degli ¬ę A. ¬Ľ per esempio, perch√© essa non tiene conto dell'affetto che pu√≤ legare due creature, non prevede le reazioni di un uomo alla sorte che minaccia un amico. Un giorno su Ker succede quello che non si era mai verificato: un uomo, un vecchio maestro, si ribella alla legge. Con fervida e avvincente fantasia, con stile facile e scorrevole, Audie Barr racconta la storia di questa ribellione e di tutto ci√≤ che essa comporta. Nei suoi personaggi ognuno di noi pu√≤ trovare un po' di se stesso ed √® questo restare aderente alla realt√†, qualunque sia l'argomento trattato, che fa, di un autore, un buon autore.