Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
SERGENTE SERGENTE Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
nollicus Vedi il profilo utente 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie nera

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:15862
 
Piace a 23 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.24
 
N.:   012
I mercanti dello spazio
F. POHL (ps. di Frederik POHL) e C. M. KORNBLUTH (ps. di Cyril Michael KORNBLUTH)
     Traduzione: Andreina NEGRETTI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Gennaio 2004 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Space Merchants, 1953
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 180
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 25/09/2018-17:30:08
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Non sappiamo se Pohl e Kornbluth siano diventati consiglieri segreti del presidente degli Stati Uniti o della General Motors; ma questo loro romanzo, scritto una cinquantina danni fa, è un vero e proprio classico della previsione sociologica. Quando apparve per la prima volta colpì per la sua straordinaria girandola satirica di paradossi e di esilaranti esagerazioni. Adesso è quasi come leggere il giornale. Fa sempre ridere, ma piuttosto sul verde. (dall'introduzione di Fruttero & Lucentini)
Quando la pubblicità ti si stamperà nell'occhio, quando sarai tu, o consumatore, a essere consumato, quando le corporation della Terra inaugureranno l'era del mercato interglobale, non ti resterà che fuggire su Venere. Ma Venere non avrà la sua fiera, il suo marketing, i suoi venditori? Se è così, l'ultima speranza è una sola... Il capolavoro graffiante di Pohl e Kornbluth, la memorabile odissea fra i beni (tanti) e i mali (infiniti) del XXI secolo.