Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxborgo maxborgo 
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Classici - Mondadori - Bianchi - (Fantascienza)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1569
 
Piace a 1 utente
Non piace a 1 utente
Media: 6.50
 
N.:   63
I nomadi dell'infinito
Poul ANDERSON
     Traduzione: Andreina NEGRETTI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   Giugno 1982 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Star Ways, 1956
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 185
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   180
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 14/11/2014-08:50:39
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Per molti appassionati la sola vera, classica fantascienza, resta ancora oggi quella delle immense aperture sul cosmo, delle libere scorribande tra mondi sconosciuti, del felice e avventuroso nomadismo interstellare. E non c'├Ę da stupirsene, dato il sempre pi├╣ accentuato contrasto tra prospettive spaziali e condizioni concrete di vita sulla Terra... Ma gli scrittori che abbiano saputo portare questo particolare genere di fantascienza, dalla rozza ingenuit├á dei primordi, a un livello realmente classico di invenzione e di scrittura si contano sulle dita di una mano. Fra di loro fa spicco Poul Anderson che con queste celebri peripezie dei suoi mercanti-esploratori ha composto una piccola perfetta odissea sullo sfondo dell'infinito.