Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
docmilito docmilito 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(48)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

|Fuori Collana Libri Fantascienza| - Euroclub

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:15355
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Passione aliena. Missione Terra V.4
Lafayette Ronald HUBBARD
     Traduzione: Giancarlo PALINI
     Copertina: Gerry GRACE
Edit.:   Euroclub
 
Data:   Giugno 1991 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   An Alien Affair, 1986
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   151 x 227
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   410
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 28/06/2016-10:12:27
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
"Per il bene, la sicurezza e la salute mentale di ogni lettore, non si ripeterà mai abbastanza che il cosiddetto pianeta Terra descritto in questa storia, NON esiste.
C'è di più: va solennemente dichiarato che è IMPOSSIBILE che un tale pianeta esista.
L'idea che si voglia inviare Heller, un Ufficiale Reale, in una missione del Gran Consiglio per impedire a tale pianeta  di autodistruggersi, così che lo si possa in seguito invadere, non abbisogna di alcun commento. Se un simile pianeta dovesse esistere, sarebbe da isolare come un'escrescenza maligna, e non da assimilare entro la nostra Confederazione.
La cosa risulta vieppiù evidente dalle bizzarre pratiche descritte in questo libro. Pensare che gente del genere possa esistere esula dai confini dell'immaginazione più fervida.
No, non può esistere una società (figuramoci poi un pianeta) tale che vi si possano rinvenire simmili eccessi decadentistici. È impossibile. Col tempo, avrebbe finito coll'autodistruggersi. Ecco perchè la Terra non esiste e non può esistere".

Firmato: Lord Invay, Reale Storico, Presidente del Consiglio dei Censori, Confederazione di Voltar.

Benvenuti a PASSIONE ALIENA, il più recente racconto della decalogia di L. Ron Hubbard, acclamata in tutto il mondo, MISSIONE TERRA, un'avventura avvincente, lascivamente ed acidamente ironica, che vi attende per accompagnarvi in un viaggio al di là di ogni più sfrenata immaginazione.