Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
vinmar Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(24)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:151
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N.:   151
Fuochi d'artificio
Pierre VERSINS
     Traduzione: Enzo DE MICHELE
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   9 Maggio 1957 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Feu d'artifice, 1956
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: mvent 12/06/2012-07:51:22
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Quante volte una persona viene considerata pazza o nella mìgliore delle ipotesi, maniaca, soltanto perché afferma qualcosa che non è condivisa dagli altri? Se poi si tratta di cognizioni scientifiche, l'audace sovvertitore di tutte le regole, se non ha alle spalle una grande fama, se insomma non è un Einstein, viene calunniato, oltre che deriso. E' quanto capita allo scienziato Paul Saigneau, che spende i suoi ultimi e già miseri fondi per proclamare al mondo le sue teorie, per annunciare alla Terra il cataclisma che spazzerà dalla superficie del nostro globo le città più belle, mietendo milionì di vittime, e ottiene soltanto di morire in miseria. Dovranno passare cento anni perchè Paul Saigneau abbia il posto che si merita nell'Albo d'Oro dei geni. Dovrà intervenire, con le sue capacità e il suo coraggio, il giovane Pierre che, con l'amico Jean e la bella Hélene, non si periterà di entrare in contatto con un gruppo di scienziati appartenenti a un'altra razza per risolvere il problema della nascita delle stelle.