Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Classici - Mondadori - Bianchi - (Fantascienza)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1507
 
Piace a 23 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 8.08
 
N.:   1
Universo
Robert A. HEINLEIN (ps. di Robert Anson HEINLEIN)
     Traduzione: Antonangelo PINNA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   Aprile 1977 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Orphans of the Sky, 1965
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 185
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   174
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 18/09/2018-14:49:36
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Scale, botole, oscuri passaggi, corridoi fiocamente illuminati che si allungano per chilometri, porte chiuse su locali segreti, altre porte che s'aprono su uffici e stanze d'abitazione, improvvisi spiazzi con illuminazione piĆ¹ intensa dove s'incrociano correnti di traffico pedonale. Ma soprattutto scale e corridoi, corridoi e scale, su centinaia di piani sovrapposti e senza che mai una porta, una finestra, un'apertura qualsiasi permetta di guardare "fuori"... Ma esiste un "fuori" per chi e nato e cresciuto in questo labirintico e sbarrato Universo, di cui nessuno conosce le origini ne lo scopo? Chi cerca di spingersi verso gli estremi piani superiori o inferiori, traversa dapprima vaste zone abbandonate, silenziose, deserte; poi e improvvisamente aggredito e ricacciato, o divorato, da esseri mostruosi... La prima parte di questo libro usci a puntate su Urania nel 1954 col titolo "Alla deriva nell'infinito", e fu un avvenimento memorabile nella storia del.la fantascienza. II romanzo completo fu poi pubblicato nel 1965, e non a caso, ma di pieno diritto, apre oggi questa serie di Classici: come una delle piĆ¹ affascinanti, vertiginose e poetiche saghe spaziali che siano mai state scritte.