Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
docmilito docmilito 
Visitatore Visitatori(63)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Horror - Independent Legions

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:146445
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
SAMSARA: L'Isola degli Urlanti
Caleb BATTIAGO (ps. di Alessandro MANZETTI)
 
Data:   30 Giugno 2018 ISBN:    9788831959070
Tit.Orig.:   SAMSARA: L'Isola degli Urlanti, 2018
Note:  
 
Genere:   Libri->Horror
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   328
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 03/07/2018-15:25:24
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il nuovo romanzo dal vincitore del Bram Stoker Award. Grande Canada, Moosonee. Sono trascorsi 16 anni dallo schianto di Uxor 77 e da allora la citt√† √® assediata dalla Milizia governativa, impegnata a sterminare i figli della Peste Bianca, sopravvissuti contaminati, mostri di nuova generazione. Nessuno deve uscire dai recinti di quarantena. L'ordine √® chiaro, ma c'√® chi si ribella. A bordo della Homeless Doll, un gruppo di disperati tenta la fuga verso il Trash Vortex 147, un'isola di plastica, un enorme accumulo di spazzatura galleggiante che non figura nemmeno sulle mappe. Ma sar√† davvero un posto sicuro o si riveler√† l'ennesimo girone di un inferno che non ammette via d'uscita? Un viaggio di speranza e perdizione in cui passato e futuro s'incontrano in una spirale di violenza, cannibalismo, perversione, chiudendo il cerchio di un Samsara apocalittico. Ormai √® tempo di azzerare il vecchio mondo e prepararsi al nuovo che avanza, col pelo lucido e la lunga coda; un mondo da ripensare, comunque vada a finire‚Ķ