Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
micmakes micmakes 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Odissea Novels - Delosbooks

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:143964
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   9
L'ultima scena
Charlaine HARRIS
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
 
Data:   1 Ottobre 2013 ISBN:    9788865304464
Tit.Orig.:   Last Scene Alive, 2002
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   120 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   250
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 19/02/2018-15:58:50
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In questo settimo volume della serie  la bibliotecaria Aurora Roe Teagarden torna in forma dopo le devastanti vicende raccontate nel romanzo Gioco di inganni.
Roe e il suo corteggiatore di un tempo, lo scrittore di gialli Robin Crusoe, uniscono le forze per districare le conseguenze della loro prima indagine in occasione della quale avevano catturato l'assassino che stava terrorizzando la città di Lawrenceton.
Robin ha sfruttato quell'esperienza per scrivere un romanzo che √® diventato un bestseller e che sar√† trasformato in un film per la TV. Naturalmente, esso verr√† girato a Lawrenceton, e tutta la citt√† √® entusiasta e impaziente di essere coinvolta nella cosa, tutti tranne Roe.  Oh, certo, lei √® felice di rivedere Robin dopo gli anni da lui vissuti a Hollywood, ma non √® contenta che la stella del film sia Celia Shaw, la vincitrice di un premio Emmy, attuale compagna di Robin.
La seconda mattina delle riprese, Celia viene trovata morta nel suo camper, con la statuetta del premio Emmy insanguinato al suolo accanto a lei. Poi Roe viene minacciata a sua volta, prima con una lettera velenosa, poi da un fan di Robin Crusoe che cerca di ucciderla.