Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
erberto erberto Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(56)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Pocket Neri

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1439
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.63
 
N.:   1386
Orbita Olympus
Allen STEELE (ps. di Allen Mulherin STEELE)
     Traduzione: Giampaolo COSSATO e Sandro SANDRELLI
     Copertina: Marco PATRITO
 
Data:   23 Aprile 2000 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Orbital Decay, 1989
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   105 x 175
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   382
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 15/09/2018-17:59:17
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel XXI secolo l'uomo torna nello spazio con l'intenzione di rimanerci. La prima grande tappa è la colonizzazione dell'habitat a noi più vicino: l'orbita terrestre. Grandi stazioni, fabbriche e laboratori  vengono costruiti direttamente nel vuoto. Chi ha già letto Allen Steele sa cosa rappresenti questo ambiente: i suoi mondi d'acciaio, le sue astronavi, i suoi "beamjack" - gli operai che lavorano in orbita - sono il sogno dell'avventura interplanetaria personificato. Ma ogni sogno può avere il suo risvolto d'incubo, e le grandi Corporation che gestiscono dalla Terra "l'affare" dello spazio si preoccupano che il risveglio, quando ci sarà, sia il più brusco possibile.