Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Kolok Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Pocket Neri

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1439
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.63
 
N.:   1386
Orbita Olympus
Allen STEELE (ps. di Allen Mulherin STEELE)
     Traduzione: Giampaolo COSSATO e Sandro SANDRELLI
     Copertina: Marco PATRITO
 
Data:   23 Aprile 2000 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Orbital Decay, 1989
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   105 x 175
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   382
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 15/09/2018-17:59:17
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel XXI secolo l'uomo torna nello spazio con l'intenzione di rimanerci. La prima grande tappa è la colonizzazione dell'habitat a noi più vicino: l'orbita terrestre. Grandi stazioni, fabbriche e laboratori  vengono costruiti direttamente nel vuoto. Chi ha già letto Allen Steele sa cosa rappresenti questo ambiente: i suoi mondi d'acciaio, le sue astronavi, i suoi "beamjack" - gli operai che lavorano in orbita - sono il sogno dell'avventura interplanetaria personificato. Ma ogni sogno può avere il suo risvolto d'incubo, e le grandi Corporation che gestiscono dalla Terra "l'affare" dello spazio si preoccupano che il risveglio, quando ci sarà, sia il più brusco possibile.