Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
fabri fabri 
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa - Sperling & Kupfer

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:140254
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   521
Il rapporto segreto
Tom Rob SMITH
     Traduzione: Annalisa GARAVAGLIA
 
Data:   1 Gennaio 2009 ISBN:    9788820047412
Tit.Orig.:   The Secret Speech, 2009
Note:   serie LEO DEMIDOV n. 2
 
Genere:   Libri->Spy Story
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   430
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 17/10/2017-17:22:51
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Unione sovietica, 1956. Stalin √® morto da tre anni quando il suo successore, Nikita Chruscev, presenta alla nazione il famoso Rapporto Segreto che denuncia i crimini del dittatore. Subito si scatena la sete di vendetta contro chi aveva ciecamente eseguito gli ordini del partito e inizia la caccia alle streghe: gli eroi di un tempo, la stessa polizia, vengono marchiati come criminali e i criminali diventano vittime innocenti. La vita di molti continua a essere in pericolo, compresa quella di Leo Demidov, l'ex agente della Sicurezza di Stato protagonista di Bambino 44. Tre anni prima ha compiuto un'impresa eroica per fermare un assassino e, come ricompensa, ha ottenuto l'incarico di fondare a Mosca un Dipartimento Omicidi. Leo si sta impegnando duramente perch√© sia fatta giustizia e, al contempo, cerca di costruirsi una nuova vita con la moglie Raisa. Ma il suo passato lo ossessiona: non solo le due bambine che lui e Raisa hanno adottato gli rinfacciano il ruolo avuto nell'assassinio dei genitori naturali, c'√® anche qualcuno che non √® disposto a dimenticare, che cova un odio implacabile verso di lui e minaccia la sua famiglia. Qualcuno, a lui molto vicino, pronto a trasformarsi in un vendicatore senza piet√†...