Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

TEADue - Editori Associati

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:13698
 
Piace a 1 utente
Non piace a 1 utente
Media: 6.50
 
N.:   893
Witch Hill. La confessione della strega
Marion Zimmer BRADLEY
     Traduzione: Maddalena TOGLIANI
     Copertina: Sergio QUARANTA
 
Data:   Maggio 2001 ISBN:    8878182702
Tit.Orig.:   Witch Hill -1990
Note:   Le avventure nel paranormale (5)
 
Genere:   Libri->Horror
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 198
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: gretana 05/04/2012-22:46:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In Cuore di luce, uno dei molti scontri ingaggiati da Colin MacLaren con le forze del Male aveva come protagonista Sally Latimer: un caso di stregoneria e di suggestione diabolica in un piccolo centro del New England sospeso in un'atmosfera senza tempo. In questo romanzo - con un cambio di prospettiva che non mancherà di appassionare i lettori della Zimmer Bradley, è la stessa Sally a raccontarci quella storia, dal suo punto di vista, e soprattutto arricchendola di particolari inquietanti. Una vicenda oscura che ruota intorno alla casa stregata di Witch Hill Road, centro dell'attività segreta di un circolo esoterico dedito alla magia nera. A salvare Sally da una spirale di incubi e di riti satanici sempre più pericolosi sarà proprio Colin, il "Guerriero della Luce".