Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

TEADue - Editori Associati

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:13572
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   132
Dragon
Clive CUSSLER
     Traduzione: Oretta FIORDELLI e Silava FIORI
     Copertina: Paul BACON
 
Data:   Febbraio 1993 ISBN:    8878193933
Tit.Orig.:   Dragon -1990
Note:   Le avventure di Dirk Pitt (9)
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 198
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   528
 
 
  Ultima modifica scheda: gretana 22/03/2012-20:46:44
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Agosto 1945: un bombardiere americano sta volando verso il Giappone. Un solitario caccia nipponico lo intercetta e lo abbatte. L’aereo si inabissa nel Pacifico e con esso il suo carico micidiale… Ottobre 1993: il Giappone, risorto dalle ceneri della sconfitta, è diventato la più grande potenza economica mondiale. Ma un’organizzazione clandestina di finanzieri vuole, più che il dominio economico, la vendetta, il potere assoluto sul mondo occidentale, ed è disposta a terrorizzare e a uccidere, usando la stessa arma dell’antico "nemico": la bomba atomica. Lo scontro tra potenze si trasforma in un duello senza tregua tra spie, sicari e moderni samurai. Pochi uomini sono in grado di affrontare una simile sfida, da cui può dipendere la libertà del mondo intero. Pochi uomini, anzi uno solo: Dirk Pitt.