Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Grandi del Fantastico|I Grandi - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:134773
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
T.E.M.P.O. L'Uomo che Visse per Sempre
Eoin COLFER
     Traduzione: Anna CARBONE
 
Data:   17 Gennaio 2017 ISBN:    9788804673101
Tit.Orig.:   W.A.R.P. Book 3: The Forever Man, 2015
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   150 x 224
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   308
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 23/01/2017-20:28:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Se non fosse perii programma T.E.M.P.O., creato dall'FBI per proteggere i testimoni scomodi facendoli rifugiare nel passato, Riley, un giovane orfano che vive nel 1898, e l'agguerrita Chevie, diciassettenne di oggi nonché agente speciale dell'FBI, non si sarebbero mai incontrati. Invece sono diventati amici per la pelle. Insieme hanno sconfitto un crudele tiranno e, ancor prima, il terribile sicario di cui Riley era l'apprendista, Albert Garrick. Lo credevano morto e sepolto, ma si sbagliavano: divenuto immortale, Garrick torna a cercarli proprio quando Riley ha raggiunto il successo come mago. Il sicario trascina i due amici nell'Inghilterra della caccia alle streghe e fa condannare Chevie al rogo... In una lotta all'ultimo sangue tra maestro e discepolo, soltanto Riley può battere il destino sul tempo, ma basterà la sua astuzia da prestigiatore a salvare l'amica?