Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
sklerotiko sklerotiko Amico di Urania Mania
capitanklutz capitanklutz 
maxborgo maxborgo 
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1279
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.75
 
N.:   1271
Pace al mondo
Stanislaw LEM
     Traduzione: Silvia LALìA
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   26 Novembre 1995 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Peace on Earth, 1987
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   192
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 24/10/2015-11:23:30
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Ritorna Ijon Tichy, il memorabile viaggiatore spaziale le cui " Memorie " sono ben note anche al pubblico italiano, con un romanzo ricco di avventura e di situazioni paradossali. Appena rientrato da un tour esplorativo nella costellazione del Vitello, Ijon viene mandato in missione segreta sulla Luna dalle massime autoritĂ  mondiali. E mentre soddisfa un bisogno fisiologico nel Mare della SerenitĂ , Ijon viene colpito dai micidiali effetti di un'arma ultrasonica che spacca in due il corpo calloso del suo cervello, con l'effetto assai poco desiderabile di " dividere a metĂ  " non solo la mente della vittima, ma anche il suo corpo. Ora Ijon Tichy ha la spiacevolissima certezza di non essere una sola persona, ma due: e pur trovandosi in queste condizioni dovrĂ  ingegnarsi a portare a casa la pelle e risolvere il problema da cui dipendono le sorti del mondo.