Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
FM FM 
Visitatore Visitatori(27)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1273    
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 7.00
 
N. Volume:   1265
Titolo:   Straniero in un mondo straniero
Autore:   C. J. CHERRYH (ps. di Carolyn Janice CHERRYH)
   Traduzione: Antonio BELLOMI
   Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data Pubbl.:   3 Settembre 1995 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   Foreigner, 1994
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   304
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 30/12/2018-22:02:44
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
L'astronave da ricognizione Phoenix aveva smarrito la sua rotta ed era giunta in una regione sconosciuta del cielo, dove orbitava il pericoloso mondo degli " atevi " . Composto di fazioni fiere e bellicose, il popolo atevi sembrava del tutto incapace di stabilire una pacifica convivenza con i terrestri, e da qui era nato un conflitto che si era protratto per lunghi anni.Oggi, due secoli dopo la fine dei combattimenti, i superstiti umani vivono trincerati sull'isola di Mospheira, mentre a uno solo di loro - Bren Cameron, il " palchi " - è concesso di visitare le nazioni atevi. Ma in un mondo dove la giustizia viene amministrata mediante l'assassinio organizzato, non è facile svolgere una missione di pace fra i terrestri e i loro antagonisti. E Bren Cameron rischia subito di rimetterci la pelle in un crudele attentato.