Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
fabri fabri 
and and 
Visitatore Visitatori(63)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Hania - Giunti

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:125367
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Hania. Il Regno delle Tigri Bianche
Silvana DE MARI
     Copertina: Nicoletta CECCOLI
 
Data:   9 Settembre 2015 ISBN:    9788809817043
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   96
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 09/11/2016-20:32:54
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Le origini della saga di Hania: la lotta contro l'Oscuro Signore √® appena cominciata. Prequel di Hania, la trilogia di libri fantasy per ragazzi, "Il Regno delle tigri bianche" ci riporta a 20 anni prima delle vicende de "Il Cavaliere della Luce". Il regno delle Sette Cime √® piccolo, ma dispone di due ricchezze particolari: le tigri bianche e le querce nere. √ą circondato da nemici brutali, ma il buono e valoroso re Harin lo ha sempre difeso con intelligenza e coraggio. L'unico pericolo per il regno sembra essere la mancanza di eredi, finch√© non nasce la piccola Haxen. Quando la principessa raggiunge i sette anni, Dartred, figlio del fabbro di corte, diviene il suo scudiero e l'aiuta ad allenarsi con la spada. La vita nel regno sembra calma e piena di luce, ma qualcosa di terribile si sta preparando... Improvvisamente l'amatissimo re Harin resta ucciso in uno strano incidente di caccia. Il regno, come Haxen, resta orfano. Si tratta di un disegno dell'Oscuro Signore? O sono solo superstizioni?