Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
massimo massimo 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:123125
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   676
Il Trionfo dei Nani
Markus HEITZ
     Traduzione: Roberta ZUPPET
     Copertina: Iacopo BRUNO
 
Data:   Ottobre 2016 ISBN:    9788842928133
Tit.Orig.:   Der Triumph der Zwerge, 2015
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   640
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 07/04/2017-18:24:11
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il regno degli albi √® caduto. Sulle sue ceneri, l'imperatore dei nani Bo√Įindil ha dato ordine di piantare alberi sacri, affinch√© le radici sigillassero il male e proteggessero uomini, elfi e nani. E cos√¨ √® stato per lungo tempo, fino al giorno dell'arrivo di Sha'ta√Į. Sembra una giovane umana, eppure √® stata trovata in territorio elfico e parla la lingua degli albi. Non ha nessun potere magico, ma √® riuscita a sopravvivere nella Terra dell'Aldil√†, un luogo selvaggio e pericoloso, da cui nemmeno i nani pi√Ļ valorosi hanno fatto ritorno. Inoltre, da quando √® ospite presso la corte della regina degli uomini, una profonda crepa si √® aperta nel bosco sacro che difende la Terra Nascosta e orde di albi inferociti hanno seminato il panico, giungendo perfino ad attentare alla vita della regina. Possibile che quella ragazzina sia la causa di tutto? O forse √® l'arma decisiva contro quell'oscura minaccia? Per la prima volta nella sua vita, Bo√Įindil √® divorato dai dubbi. Una sola cosa √® certa: √® giunto il momento di tornare a combattere...