Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
vinmar Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
contezero contezero 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1224
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.50
 
N.:   1216
Illusione di potere
Philip K. DICK (ps. di Philip Kindred DICK)
     Traduzione: Gabriele TAMBURINI
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   17 Ottobre 1993 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Now Wait for Last Year, 1966
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   192
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 15/09/2018-11:19:49
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Sullo sfondo di una guerra interplanetaria, di una società dominata da gigantesche corporations e di un mondo dove il viaggio nel tempo permette di giocare con le possibilità del reale, la lotta di Eric Sweetscent e sua moglie Kathy contro i colossali interessi di un'industria multiplanetaria assume un carattere epico, da fine del mondo. Poi un assassinio politico sembra dover mettere fine a tutto: ucciso da un rivale, l'uomo che rappresenta l'ultima speranza della Terra esce brutalmente di scena. Ma è così davvero? Non era già successo in passato? Le risposte a questi e ad altri interrogativi in un inquietante romanzo di Philip K. Dick che affronta in modo magistrale i temi prediletti da questo lucido, amarissimo stratega del futuro.