Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
io.robot Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(50)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1222
 
Piace a 12 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 6.81
 
N.:   1214
La notte del drive-in
Joe R. LANSDALE (ps. di Joe Richard Harold LANSDALE)
     Traduzione: Vittorio CURTONI
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   19 Settembre 1993 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Drive-In, 1988
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 15/09/2018-11:19:01
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Andare al drive-in a vedere un film di fantascienza o dell'orrore √® una delle poche abitudini tipicamente americane che l'Europa non abbia importato. Meno male, penseranno molti dei nostri lettori dopo aver letto questo agghiacciante (ma esilarante) romanzo di Joe R. Lansdale, uno dei pi√Ļ brillanti nuovi autori del fantastico USA. Poco dopo l'inizio dello spettacolo, infatti, gli attoniti spettatori del drive-in si rendono conto che c'√® qualcosa di profondamente strano nel buio della notte intorno a loro... Dove sono le stelle? Perch√© chi si avvicina ai confini del drive-in muore orribilmente? E chi pu√≤ aver interesse a tenere in ostaggio una folla istupidita, imbarbarita, inferocita, costretta oltretutto a vedere ininterrottamente La notte dei morti viventi? La risposta √® beffarda come il romanzo, sospeso fra humour nero, fantascienza e brivido allo stato puro.