Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
tehom tehom 
fosforite fosforite 
Albyxz Albyxz 
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(45)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1220
 
Piace a 8 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.92
 
N. Volume:   1212
Titolo:   Alle sorgenti del fiume
Autore:   Philip José FARMER
   Traduzione: Gabriele TAMBURINI
   Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data Pubbl.:   22 Agosto 1993 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Fabulous Riverboat, 1972
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   208
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 24/10/2015-11:30:30
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Un fiume lungo milioni di chilometri su un mondo sconosciuto: è questo il luogo dove l'intera razza umana risorge dopo la morte. Nel primo volume di questa famosissima serie, Il fiume della vita, I'esploratore inglese Sir Richard Burton aveva già tentato di trovare la chiave dell'enigmatico paradiso in cui miliardi di donne e uomini condividono un destino avvolto nel mistero. Ora, nel tentativo di scoprire la verità, lo scrittore americano Samuel Clemens - più noto come Mark Twain - getta le fondamenta di un vero e proprio regno e progetta di costruire un battello fluviale che, simile a quelli del Mississippi, risalga alle sorgenti dell'immenso fiume della vita. Il capolavoro di Philip Josè Farmer è uno dei cicli più ricchi e appassionanti della fantascienza moderna, e viene per la prima volta riproposto nell'economica veste di URANIA per la gioia di tutti gli affezionati del genere.