Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
erberto erberto Amico di Urania Mania
npano Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
raffa raffa 
Visitatore Visitatori(56)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1216
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.50
 
N.:   1208
Enciclopedia aliena
Gregory BENFORD
     Traduzione: Antonio CECCHI
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   27 Giugno 1993 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   In Alien Flesh, 1986
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 14/02/2014-22:48:45
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Creature apparentemente inerti, che si limitano a nuotare nei grandi mari dove sono nate, reagiscono in modo tutto particolare alle stimolazioni nervose cui vengono sottoposte dagli scienziati: e si rivelano matematici prodigiosi (ma anche artisti prodigiosi) di cui sulla Terra non esiste l'uguale. Da questo spunto affascinante parte Gregory Benford per descrivere una strana cultura aliena. Ma non è che l'inizio: in queste storie, ognuna accompagnata da una postilla che l'autore ha scritto appositamente per questa edizione, il lettore troverà molto materiale sorprendente. Una vera e propria enciclopedia fantascientifica in cui, idealmente, A sta per Abitante di altri mondi, B per Biologia enigmatica, C per Creature bianche, D per Deserti dello spazio, E per Effetti relativistici e così via. Con una avvertenza: una volta tanto R non sta per Razzo ma per Rock, la musica di John Lennon cui uno di questi racconti rappresenta un omaggio. Ma ogni lettore potrà organizzare le sue letture come preferisce perché il volume non è strutturato come un dizionario, ma come una normale antologia. L'ordine tematico, e alfabetico, dovremo costruirlo con la nostra immaginazione.