Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(70)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Oscar Absolute - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:121304
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Inferno
Dan BROWN
     Traduzione: Nicoletta LAMBERTI, Annamaria RAFFO e Roberta SCARABELLI
 
Data:   20 Settembre 2016 ISBN:    9788804665373
Tit.Orig.:   Inferno, 2013
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   522
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 14/10/2016-23:11:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il profilo di Dante che ci guarda dalla copertina √® il motore mobile di un thriller che di "infernale" ha molto. Il ritmo e poi il simbolismo acceso, e infine la complessit√† dei personaggi. Non √® sorprendente che lo studioso di simbologia Robert Langdon sia un esperto di Dante. √ą naturale che al poeta fiorentino e alla visionariet√† con cui tradusse la temperie della sua epoca tormentata il professore americano abbia dedicato studi e corsi universitari ad Harvard. √ą normale che a Firenze Robert Langdon sia di casa, che il David e piazza della Signoria, il giardino di Boboli e Palazzo Vecchio siano per lui uno sfondo familiare. Ma ora √® tutto diverso, non c'√® niente di normale. √ą un incubo e la sua conoscenza della citt√† fin nei labirinti delle stradine, dei corridoi dei palazzi, dei passaggi segreti pu√≤ aiutarlo a salvarsi la vita. Il Robert Langdon che si sveglia in una stanza d'ospedale, stordito, sedato, ferito alla testa, gli abiti insanguinati su una sedia, ricorda a stento il proprio nome, non capisce come sia arrivato a Firenze, chi abbia tentato di ucciderlo e perch√© i suoi inseguitori non sembrino affatto intenzionati a mollare il colpo. Barcollante, la mente invasa da apparizioni mostruose, il professore deve scappare. Aiutato solo dalla giovane dottoressa Sienna Brooks, soccorrevole, ma misteriosa come troppe persone e cose intorno a lui, deve scappare da tutti. Comincia una caccia all'uomo in cui schieramenti avversi si potrebbero ritrovare dalla stessa parte, in cui niente √® quel che sembra.