Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
ciccio ciccio 
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1191
 
Piace a 1 utente
Non piace a 1 utente
Media: 6.50
 
N.:   1183
A pochi passi dal sole
Walter TEVIS (ps. di Walter Stone TEVIS)
     Traduzione: Raffaele CIAMPA
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   12 Luglio 1992 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Steps of the Sun, 1983
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 01/09/2018-18:08:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Siamo negli anni Sessanta: il 2060, e non c'è molto da stare allegri. La legna da bruciare costa sette dollari al pezzo, i magazzini Macy's di New York si sono trasformati in un immenso deposito di carbone. Severi provvedimenti energetici sono stati adottati dappertutto, mettendo fuori legge persino gli ascensori. Ma in questo clima di recessione fin troppo spinta si fa avanti la figura di un insolito avventuriero, un uomo che forse tutti aspettavano. Abbastanza ricco da costruire un'astronave da solo, abbastanza audace da pilotarla, ha deciso che è venuto il momento di liberare il suo mondo. Ma come in tutti i romanzi di Walter Tevis, indimenticabile autore di L'uomo che cadde sulla Terra, i problemi sono molto meno semplici di quanto si possa credere. E un'avventura cominciata quasi in sordina rivela ben presto un disegno imprevedibile: la storia dell'uomo che vuole salvare un pianeta si intreccia con quella del pianeta che salverà l'uomo. Perché questa è la storia del pianeta vivente...