Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(50)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1183
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N.:   1175
I sette segni di Tarnis
Avram DAVIDSON
     Traduzione: Delio ZINONI
     Copertina: Oscar CHICHONI
 
Data:   22 Marzo 1992 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Enemy of My Enemy, 1966
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 13/02/2014-22:00:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
I Sette Segni di Tarnis sono: occhi verdi, dita lunghe, orecchie lunghe e appuntite, corpo glabro, bocca carnosa, piedi sottili e voce melodica. Se si vuole sopravvivere laggiù bisogna averli tutti, ed è per questo che Jerrod Northi - avventuriero, pirata e cittadino di Pemath - decide di sottoporsi alla trasformazione, anche se gli costerà 100.000 unità. Jerrod è disperato e disposto a pagare qualunque somma, perché dopo l'attacco dei mostruosi leeri la sua unica possibilità di salvezza consiste nel rifugiarsi a Tarnis. Ma altri pericoli lo aspettano, e per lui gli orrori non sono certo finiti. Che cosa vogliono da un duro come Jerrod? Riportare a casa la pelle gli costerà molto, molto più del previsto...