Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(65)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1156
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.50
 
N.:   1148
Labirinto del passato
Kirk MITCHELL
     Traduzione: Antonio CECCHI
     Copertina: Vicente SEGRELLES
 
Data:   10 Marzo 1991 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Never the Twain, 1987
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   240
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 12/02/2014-20:35:16
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Si può diventare viaggiatori nel tempo per sport o vocazione, per interesse scientifico o storico... Ma Howard Hart appartiene a una categoria molto speciale di esploratori: quelli che lo fanno per fame. Il suo obiettivo - che dov'essere raggiunto a tutti i costi, se Howard vuoi far quadrare il bilancio - è sabotare la carriera letteraria di Samuel Langhorne Clemens, alias Mark Twain: Hart, infatti, è l'ultimo discendente di Bret Harte, il romanziere la cui fama fu oscurata da quella di Twain. Il nostro Howard è convinto che con un piccolo aiuto extratemporale sarà il suo antenato, non l'altro, a diventare ricco e famoso, e naturalmente lui ne diventerà l'erede. Con queste solide motivazioni Howard si trasferisce nel passato, per accorgersi che il suo cammino è irto di difficoltà: la Guerra Civile, per esempio, la Corsa all'Oro e una bellissima ragazza uscita fresca fresca da un bordello. Senza contare che Mark Twain ne sa qualcosa anche lui, di viaggi nel tempo...