Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:111742
 
Piace a 17 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 7.27
 
N.:   1633
Astronave ammiraglia
Mike RESNICK
     Traduzione: Fabio FEMINÃ’
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Agosto 2016 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Starship: Flagship. Book Five, 2009
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   252
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 06/08/2016-16:31:57
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
ASTRONAVE AMMIRAGLIA   La Repubblica è una vasta federazione interstellare di cui fa parte anche la razza umana, pur non essendo in posizione dominante. Il pianeta-chiave della Repubblica è Deluros VIII, sede della più complessa macchina politica e militare mai vista nella storia della galassia. Il comandante Wilson Cole, ingiustamente accusato di ammutinamento e ribelle di fatto, dirige la prua della sua ammiraglia su Deluros VIII per motivi che è facile capire. Se la Repubblica si sta trasformando in un’opprimente dittatura, Deluros è il mondo da raggiungere per rovesciare la situazione. Ma a questi tipici elementi da space opera Mike Resnick ne aggiunge altri da par suo: personaggi come la Valchiria, David Copperfield, Sharon Blacksmith e tutto l’equipaggio dell’astronave Teddy R. formano un gruppo di eroi che i lettori non dimenticheranno neppure fra tremila anni, quando la minaccia dei Teroni e altre insidie si addenseranno sui mondi dell’uomo, puntualmente descritte in questa cronaca immaginifica del 1970 E.G.