Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
etabeta67 etabeta67 
zecca_2000 zecca_2000 
adso adso 
Visitatore Visitatori(76)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1112
 
Piace a 8 utenti
Non piace a 3 utenti
Media: 7.20
 
N.:   1104
Sonno di sangue
Serge BRUSSOLO
     Traduzione: Mario MORELLI
     Copertina: Vicente SEGRELLES
 
Data:   2 Luglio 1989 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Sommeil de sang, 1982
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 12/02/2014-20:17:47
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Almoha √® un mondo di carnevale, creato dai terrestri all'apice della loro isteria tecnologica e poi fuggito nel cosmo con tutte le sue creature cos√¨ inclini alle mutazioni. Oggi, Almoha √® retto da una dinastia di Macellai che regna su un impero di carne cruda strappata agli innocui Animali Montagna che si spostano misteriosamente lungo antiche piste. Accanto ai Macellai ci sono gli Autonomi, che si nutrono dei propri corpi, e i Nomadi, che vagano per le enormi distese di sabbia acida con le loro oasi pieghevoli. Ma un segreto bruscamente riscoperto minaccia l'intero pianeta e le sue rigide caste: in una trib√Ļ di Nomadi esiste un fanciullo, un mitico Shankra capace di controllare gli Animali Montagna con la forza della mente. E il giorno che questi leviatani del deserto decidessero di marciare verso le citt√†-fortezze dei Macellai, chi o che cosa sarebbe in grado di sbarrare loro il passo?