Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
marco.kapp Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:111
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.50
 
N.:   111
Un pianeta e tre stelle
Stanton A. COBLENTZ (ps. di Stanton Arthur COBLENTZ)
     Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   29 Dicembre 1955 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Under the Triple Suns, 1955
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 28/08/2018-14:53:51
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Cosa succederà quando gli uomini, nella loro bramosia di potere e di distruzione, useranno senza discriminazioni le armi sempre più terribili che gli scienziati vanno creando? A. Coblenz prevede la distruzìone cosmica, la morte della Terra. Ma qualcuno si salverà; il giovane scienziato Dave Harrowell, che, con la moglie, si affida all'astronave Stella Filante che li porterà in salvo in un lontanissimo punto dell'universo. Ma su questo ignoto pianeta, i due sposi ed Henessey, il clandestino di bordo, rimpiangeranno più d'una volta di non essere rimasti sulla Terra a morire coi loro simili. Dapprima tutto pare beato e felice lassù, al chiarore di tre soli, ma poi i mostruosi Ugwug, simbolo di crudeltà e di male, li faranno prigionieri nella loro spettrale città, e mille disavventure colpiranno i tre terrestri. Come essi riescano a sopravvivere e a ridonare alle creature belle e gaie il predominio del pianeta, è narrato in questo romanzo simile ad una lunga divertente favola, a volte brillante, a volte drammatica, ma sempre avvincente.