Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
Gabriele Civati Gabriele Civati 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Rizzoli Best - Rizzoli

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:109753
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Oro Sangue
J. R. WARD (ps. di Jessica BIRD)
     Traduzione: Paola PIANALTO
     Copertina: KLUBOVY
 
Data:   6 Novembre 2011 ISBN:    9788817053327
Tit.Orig.:   Lover Enshrined, 2008
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   162 x 244
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   493
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 19/05/2016-00:04:26
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nelle tenebre della notte di Caldwell, New York, Phury è in preda agli effetti allucinogeni del fumo rosso, in testa un groviglio di pensieri. L'Eletta Cormia, la sua Prima Sposa, dorme tranquilla nella stanza accanto alla sua, in attesa che lui si decida a portare finalmente a termine il suo compito. Ma Phury esita, continua a rimandare. Ha accettato - non sa ancora perché - di diventare Primale delle Quaranta Elette, il vampiro maschio incaricato di generare con loro una nuova stirpe di guerrieri. Proprio lui, il più puro tra i vampiri della Confraternita del Pugnale Nero, l'unico disposto ad annullare i propri desideri per proteggere la razza; anche a rinunciare a Bella, l'amata del suo gemello Zsadist. Ma se il destino ha scelto per lui un'Eletta come Cormia, forse la sua missione potrà assumere dei risvolti imprevisti. Perché Cormia vuole essere qualcosa di più che un mezzo per un fine più alto: lo desidera per se stessa. E per lui che, nel suo innocente candore, ha deciso di vivere tra i vampiri. E mentre la tragedia sta per abbattersi sulla stirpe della Confraternita, impegnata nella guerra mortale contro i lesser, Phury sarà chiamato a scegliere tra l'amore e il dovere.