Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
John_Fischetti Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Grandi del Fantastico|I Grandi - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:109255    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Titolo:   Skeleton Creek
Autore:   Patrick CARMAN
   Traduzione: Fabio PARACCHINI
 
Data Pubbl.:   16 Febbraio 2010 ISBN:    9788804596110
Titolo Orig.:   Skeleton Creek, 2009
Note:  
 
Genere:   Libri->Horror
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   192
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 08/05/2016-15:21:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
II sedicenne Ryan e la sua amica Sarah scoprono un incidente avvenuto anni prima alla vecchia draga del loro paese e costato la vita a un operaio. Una notte i ragazzi decidono di andare a vedere cosa si nasconde di così misterioso alla draga: durante la visita, filmata da Sarah, Ryan cade e si rompe una gamba perché spaventato da quello che sembra un fantasma. Il ragazzo è costretto a letto, dove scriverà il diario che è il libro che stiamo leggendo. Intanto, Sarah continua le ricerche documentandole con la videocamera e inviando a Ryan le password per accedere al sito dove ha caricato i filmati. Tre settimane dopo i due si recano di nuovo alla draga. Consapevole del pericolo, Sarah collega la sua videocamera al web, così che, in caso di pericolo, i soccorsi sappiano dove trovarli: l'ultima pagina del romanzo reca soltanto una password e la fine della storia è affidata a un video di Sarah.