Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
tehom tehom 
Zia Marisa Zia Marisa 
and and 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Lukedebo Lukedebo 
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Grandi del Fantastico|I Grandi - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:109255
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Skeleton Creek
Patrick CARMAN
     Traduzione: Fabio PARACCHINI
 
Data:   16 Febbraio 2010 ISBN:    9788804596110
Tit.Orig.:   Skeleton Creek, 2009
Note:  
 
Genere:   Libri->Horror
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   192
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 08/05/2016-15:21:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
II sedicenne Ryan e la sua amica Sarah scoprono un incidente avvenuto anni prima alla vecchia draga del loro paese e costato la vita a un operaio. Una notte i ragazzi decidono di andare a vedere cosa si nasconde di così misterioso alla draga: durante la visita, filmata da Sarah, Ryan cade e si rompe una gamba perché spaventato da quello che sembra un fantasma. Il ragazzo è costretto a letto, dove scriverà il diario che è il libro che stiamo leggendo. Intanto, Sarah continua le ricerche documentandole con la videocamera e inviando a Ryan le password per accedere al sito dove ha caricato i filmati. Tre settimane dopo i due si recano di nuovo alla draga. Consapevole del pericolo, Sarah collega la sua videocamera al web, così che, in caso di pericolo, i soccorsi sappiano dove trovarli: l'ultima pagina del romanzo reca soltanto una password e la fine della storia è affidata a un video di Sarah.