Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1092
 
Piace a 9 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 7.38
 
N.:   1084
Cestus dei
John Maddox ROBERTS
     Traduzione: Anna Maria COSSIGA
     Copertina: Vicente SEGRELLES
 
Data:   25 Settembre 1988 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Cestus Dei, 1983
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   192
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 12/02/2014-20:11:25
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
All'inizio del Terzo Millennio, la ricostruzione dell'impero terrestre nell'universo pesa sulle robuste spalle di cinque fedi religiose che per l'occasione hanno scelto di convivere più o meno pacificamente. Si riaprono le rotte interstellari e si riscoprono le antiche colonie umane, fra cui quella di Charun, un pianeta che dispone di armi atomiche ma che per certi aspetti sembra tornato ai tempi corrotti della Roma imperiale. L'arduo compito di ricondurre all'ovile le pecorelle smarrite toccherà a due singolari figure: fratello Jererniah, un mite francescano, e padre Miles, un agguerrito gesuita membro dell'organizzazione segreta Cestus Dei. Un compito da svolgere senza indugi e senza troppe sottigliezze... perché su Charun abbondano i Senzanima e c'è chi intende annientare per questo l'intero pianeta.