Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
capitanklutz capitanklutz 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(33)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Omnibus - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:107858
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Doppio Dexter
Jeff LINDSAY
     Traduzione: Cristiana ASTORI
 
Data:   Febbraio 2011 ISBN:    9788804619222
Tit.Orig.:   Double Dexter, 2011
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Algernon 27/03/2016-14:46:23
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In una notte d'estate, mentre la luna stenta a farsi largo tra le nuvole cariche di pioggia, Dexter Morgan √® a caccia. Questa volta la sua preda √® Steve Valentine, un uomo che ha gi√† ucciso almeno tre ragazzini ed √® riuscito finora a farla franca. Per√≤ accade un evento imprevisto: qualcuno vede Dexter giustiziare il pedofilo e fugge prima che lui possa fermarlo. Un testimone. Nella prassi meticolosa di Dexter, ci√≤ √® impensabile: deve assolutamente trovare il testimone, ed √® una caccia diversa da quelle a cui √® abituato. A peggiorare la situazione c'√® un serial killer di poliziotti che spappola le sue vittime a colpi di martello. E mentre al dipartimento di polizia cresce la tensione, Dexter capisce che l'obiettivo dell'uomo nell'ombra √® diventare il suo doppio, cercando di incastrarlo. Scisso fra il desiderio di una vita normale e l'istinto omicida, Dexter Morgan si vede crudelmente riflesso nel rivale come in uno specchio. Ma forse il suo antagonista ha varcato un confine morale che lui si √® sempre sforzato di non oltrepassare. E per questo merita di essere punito.