Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
tehom tehom 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
scifi1 scifi1 
astrologo astrologo 
Visitatore Visitatori(65)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1065
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.50
 
N.:   1057
Il mondo di Grimm
Vernor VINGE
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   13 Settembre 1987 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Grimm's World, 1969
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 11/02/2014-20:55:47
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Svir Hedrig è un giovane astronomo e, come tutti, è un entusiasta lettore della rivista Fantasie, che da settecento anni dispensa intrattenimento, storia e cultura sul suo mondo. L'incontro inatteso con l'enigmatica Tatja Grimm e la scoperta che l'unica collezione completa della mitica testata sta per essere distrutta dal tirannico Tar Benesh, reggente di Crownesse, lo spingono ad accettare con troppa leggerezza una pericolosa alleanza. Ben presto, quella che era iniziata come una nobile impresa nel nome della cultura si tramuta in una cruenta lotta per il potere a causa degli oscuri disegni di Tatja, ma il vero pericolo è forse altrove. Forse si trova fra i non meno oscuri disegni di una grande civiltà interstellare, e la tragedia scoppia per davvero con l'avvicinarsi del tempo della "raccolta" ...