Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(68)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1063
 
Piace a 9 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 6.79
 
N.:   1055
Matadora
Steve PERRY
     Traduzione: Guido ZURLINO
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   16 Agosto 1987 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Matadora, 1986
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 11/02/2014-20:55:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Su diversi mondi della Confederazione Galattica, il nome di Emil Khadaji √® ormai leggenda: le sue gesta sul pianeta Greaves, gi√† narrate in L'uomo che non sbagliava mai (Urania 1035), hanno spinto molti altri oppositori della Confederazione a sollevare la testa e a unire le loro forze, in attesa del momento migliore per sferrare un colpo decisivo. E intanto, sul pianeta Renault, una strana scuola nota come Villa dei Matador addestra i migliori combattenti a corpo libero della galassia, i migliori discepoli di Emil Khadaji. √ą qui che la bella e pericolosa Dirisha Zuri viene infine ad affinare le sue tecniche di combattimento, sotto la guida del misterioso maestro Pen, disposta a tutto pur di diventare una Matadora... perch√© ai migliori Matador la scuola conta di assegnare un incarico disperatamente necessario a tutti coloro che lottano per la libert√†.