Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
marco.kapp Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(68)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Numeri Uno - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:103625
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Il Tempio dei Venti
Terry GOODKIND
     Traduzione: Nicola GIANNI
 
Data:   30 Luglio 2015 ISBN:    9788834728925
Tit.Orig.:   Temple of the Winds, 1997
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 220
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   707
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 15/07/2016-00:40:56
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dopo un periodo di calma apparente, Jagang, il tiranno dei sogni dell'Ordine Imperiale, torna a farsi vivo in maniera eclatante, invocando un'antica profezia che verrà annunciata da un evento naturale spaventoso e che porterà scompiglio tra le popolazioni. Ma questo sarà solo un semplice preludio alla vera minaccia, della quale Richard e Kahlan sono le vittime predestinate. A causa della grande epidemia che devasta il paese uccidendo migliaia di persone innocenti, lord Rahl e la Madre Depositaria visitano il misterioso Tempio dei Venti, in cui è nascosta da tremila anni la magia che è alla base del disastro. Si unisce a loro un uomo che si dichiara fratello di Richard, un guaritore di grande talento. Di fronte al tempio, la profezia della luna rossa sembra avverarsi, e Kahlan scoprirà che per entrare dovrà compiere proprio l'azione che disprezza più di ogni altra: tradire il suo amato.