Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
wawawa wawawa 
zecca_2000 zecca_2000 
Tex-49 Tex-49 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:103604
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Time's Edge. Il Confine del Tempo
Rysa WALKER
     Traduzione: Stefano Andrea CRESTI
     Copertina: ISCATEL e Oleksandr MOROZ
 
Data:   27 Agosto 2015 ISBN:    9788834729052
Tit.Orig.:   Time's Edge, 2014
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   443
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 30/04/2016-20:09:25
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Quando faccio ritorno all'appartamento esattamente trenta secondi dopo essere partita, come avevo promesso, Trey è sul letto, appoggiato sul gomito, con gli occhi fissi sul punto stabile. Credo ci fosse ancora una parte del suo cervello che non credeva completamente che tutto questo fosse reale, perché ha gli occhi sgranati e la bocca aperta, e sembra un po' pallido. Le sei ore passate nel 1938 sono state deludenti, dopo Cod's Hollow. Kiernan ha provato a convincermi a riposarmi, prima di ripartire, ma io non riuscivo a pensare ad altro che a mettere la parola fine a questo salto e tornare a casa. Tornare qui. Sono troppo stanca per fornire il rapporto dettagliato che Katherine e Connor si aspettano di ricevere nel momento esatto del mio ritorno. Trey, d'altra parte, ha detto di non volere i dettagli, e in questo momento la cosa mi va a genio. Trey chiude gli occhi e scuote la testa. Poi allunga una mano e mi toglie il cappello e gli occhiali. "Hai cambiato i capelli." "Già. Be', il grigio non faceva per me. Preferisco il cappello." "Allora... Per quanto tempo sei stata via?" lo gli rivolgo un sorriso stanco. "Trenta secondi." Lui mi dà un colpetto sulla testa con il cappello e poi si allunga per tirarmi accanto a sé. "Non è quel che intendevo, e lo sai bene. Ti ho chiesto quanto tempo sei stata via, non quanto tempo sei mancata da qui."