Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(62)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie nera

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10331
 
Piace a 24 utenti
Non piace a 3 utenti
Media: 7.48
 
N.:   008
Slan
Alfred E. VAN VOGT (ps. di Alfred Elton VAN VOGT)
     Traduzione: Augusta MATTIOLI
     Copertina: Iacopo BRUNO
 
Data:   Settembre 2003 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Slan, 1940
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 180
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   266
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 25/09/2018-17:26:44
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel caleidoscopico dizionario della fantascienza, il termine “mutante" rimanda a un individuo soggetto a una mutazione straordinaria o terribile. Gli slan sono mutanti. Esseri del tutto simili agli umani, con l'eccezione degli esili fili color dell'oro bruciato che scintillano tra i capelli, antenne che permettono di leggere nel pensiero... Slan è la storia di una fuga e di una ricerca, ed è la storia del crescere, del diventare adulti, sempre più consapevoli, sempre più potenti, sempre più soli.
dall'introduzione di Massimo Picozzi
Jommy Cross e Kathleen Layton sono slan, esseri telepatici creati dalla macchina delle mutazioni del dottor Samuel Lann seicento anni prima. Per difendersi dai complotti antislan di un mondo sempre più lacero e superstizioso, dovranno scoprire il segreto del padre di Jommy e usare tutte le risorse della scienza del futuro. Ma c'è un altro segreto, più intimo e importante, che li riguarda... qualcosa che nemmeno il brutale capo della polizia segreta ha potuto prevedere.