Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Il Libro d'Oro della Fantascienza - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10261
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   [118]
Il Campione Eterno
Michael MOORCOCK
     Traduzione: Sebastiano FUSCO e Riccardo VALLA
     Copertina: Luis ROYO
 
Data:   Ottobre 1999 ISBN:    8834706978
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 218
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   354
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 24/02/2016-21:33:23
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il Campione Eterno è uno dei personaggi più completi e straordinari della fantasy, perché raccoglie in sé le caratteristiche non di uno, ma di molti eroi nello stesso tempo: e non si tratta dei rozzi bravacci della "sword & sorcery", ma dei raffinati e introversi protagonisti cui ci ha abituati la magica narrativa di Michel Moorcock. Fin dall'inizio dei tempi, dice Moorcock, vi è stato un uomo che ha combattuto negli angoli più sperduti dei mondo, usando le arti magiche o avversandole, e tutto per inseguire un destino che è enigmatico e incomprensibile ai suoi stessi occhi. Quest'uomo formidabile, Erekose, vive qui la sua prima grande avventura, in un romanzo che resta tra i capisaldi della fantasy inglese. Erekose è qualcosa di più di un uomo ma di meno di un dio, e la sua battaglia contro le forze del Caos, nei vari livelli del Multiverso, è epica e lirica nello stesso tempo, e carica di grandi suggestioni.